A più Voci – Seminario vocale a cura di Paola Sabbatani

A PIU’ VOCI

 

 

La voce potrebbe essere l’equivalente di quanto la persona ha di più nascosto e di più vero…Una voce significa questo: c’è una persona viva, gola, torace, sentimenti, che spinge nell’aria questa voce diversa da tutte le altre voci.

(Italo Calvino)

 

La voce racconta, cattura, incanta. La voce canta, sussurra, fa innamorare. Porta la quiete, ma anche la tempesta. Può essere potente, ma anche piccola, tenue, imperfetta, unica. Bellissima.

 

cosa si fa

  • giochi ritmici e di tecnica vocale
  • piccole improvvisazioni guidate
  • studio di alcuni canti armonizzati a più voci, tratti dal repertorio dei canti di tradizione italiani e altri provenienti dal repertorio di Giovanna Marini, Faraualla, Dulce Pontes ecc…

chi partecipa

questo laboratorio è pensato per chi ha già avuto esperienza di pratica vocale collettiva ed è in grado di seguire una partitura anche su spartito; verranno comunque fornite per lo studio anche tracce audio.

 

quando

il laboratorio viene realizzato a moduli successivi, ogni modulo prevede la realizzazione di tre incontri, della durata di circa tre ore e mezzo ciascuno, da svolgersi di sabato pomeriggio dalle 15 alle 18.30, con frequenza di un incontro ogni tre settimane circa (il calendario sarà realizzato insieme ai partecipanti).

Data prevista per il primo incontro: sabato 10 novembre 2018

 

 

Paola Sabbatani

tel. 339/1135921

mail: paola@unacitta.org

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: